Una vista mozzafiato sul lago di Garda!!!

Da Punta Larici la vista spazia dalla punta settentrionale del Lago di Garda, con Riva e il Monte Brione, fino a sud, dove il lago inizia ad allargarsi. Uno dei più bei scorci sul lago di Garda!

Un’escursione a Cima Larici è sicuramente da mettere nella lista delle cose da fare per chi viene a visitare il Trentino.

Dal chiesetta di Pregasina (536 m) percorrendo la strada (*) forestale che sale nei boschi di faggi e pini. Siamo ai piedi del versante orientale di Cima Nara e della lunga cresta che la unisce alle più basse Cima al Bal e Cima Nodice. (*) La strada coincide, a tratti, col tracciato del sentiero O422B.




Ad una curva verso sinistra abbandoniamo la strada e seguiamo il sentiero 422B per Punta Larici. Da qui abbandoniamo definitivamente la strada e riprendiamo il sentiero 422B dove saliamo sulla sinistra nel bosco fitto tra pini e faggi. Il sentiero sale stretto lungo il crinale della montagna fino ad arrivare ad un camminamento militare e ci troviamo in una trincea, dove una galleria apre la via verso la parte più panoramica della camminata. Il sentiero pur non essendo impegnativo in alcuni posti è esposto quindi per coloro che hanno dei bambini piccoli è consigliata l’ascesa al punto panoramico dalla più comoda e semplice strada forestale.

In circa 45 min/ 1 ora si arriva al punto panoramico e qui la vista è pazzesca!!! Possiamo vedere Riva, Torbole, Malcesine, Limone.
Per il ritorno si imbocca la strada forestale fino sopra l’abitato di Pregasina, da dove prendiamo il sentiero n.422 che ci riporta alla chiesetta di Pregasina.

Abbiamo prodotto un piccolo video che dimostra la bellezza di questa terrazza naturale sul lago di Garda..

Buona visione

Scopri le promozioni Green Valley

Prenota la tua vacanza ed inizia a vivere il magico Trentino

Prenota

Vuoi ricevere promozioni e altre curiosità?

Iscriviti alla nostra newsletter

You have Successfully Subscribed!